Trekking “Val di Fassa” 14-15-16 settembre 2018

Un viaggio fra le montagne più belle del mondo: paesaggi mozzafiato, natura incredibile
ed emozioni indimenticabili tra Trentino e Alto Adige, al cospetto dei gruppi montuosi
Sassolungo – Sciliar – Catinaccio – Latemar.
Tre giorni a cavallo scoprendo luoghi affascinanti e ricchi di magia, la Magia delle Dolomiti,
elette dall’UNESCO a Patrimonio Naturale dell’Umanità.

P_20180621_134456_HDR_1

Programma:
ritrovo dal pomeriggio di giovedì 13 settembre presso l’Horse Ranch Highland Cattle Loc. Ciarlonch – Vigo di Fassa
venerdì 14 settembre:
ore 9.00 partenza da Vigo di Fassa. Percorreremo il fondovalle in direzione di Campitello di Fassa per poi salire in Val Duron fino al rifugio Micheluzzi dove pranzeremo. Nel pomeriggio percorreremo tutta la bellissima Val Duron fino al Rifugio Alpe di Tires (2440 m). Pernottamento al rifugio Molignon (2054 m).

sabato 15 settembre:
ore 9.00 partenza dal Rifugio Molignon. Attraverseremo la più grande Alpe d’Europa, l’Alpe di Siusi, con l’inconfondibile sfondo dello Sciliar, simbolo dell’Alto Adige, fino a raggiungere il laghetto di Fié per il pranzo. Meta finale di questa seconda giornata sarà la malga Ciamin, all’inizio del Parco Naturale Sciliar-Catinaccio.

domenica 16 settembre:
ore 9.00 partenza dalla malga Ciamin. Lasciata la Valle di Tires con bellissimi scorci sul Catinaccio raggiugeremo il Passo Nigra e continueremo nel bosco fino alla zona di Carezza, con il suo famoso laghetto color smeraldo nel quale si rispecchiano i denti rocciosi del Latemar. Dopo pranzo scenderemo lungo sentieri nel bosco e in un paio d’ore arriveremo al punto di partenza a Vigo di Fassa.

Regolamento
L’iscrizione è aperta a cavalieri ed amazzoni in grado di percorrere 6-8 ore a cavallo anche in alta montagna.
Sono ammessi cavalieri minorenni, con età superiore ai 14 anni, solo se accompagnati.
I cavalieri saranno coordinati da guide che non dovranno mai essere superate.
I cavalli devono avere oltre 4 anni di età, essere in buona salute, bene allenati e ferrati in modo adeguato o scalzi con scarpette se necessario. Non sono ammessi stalloni.
E’ facoltà dell’organizzazione impedire la prosecuzione del viaggio a chi ne pregiudica il buon esito.
Tutti i partecipanti dovranno essere in possesso di una polizza assicurativa R.C.T.
Per i non tesserati Fitetrec Ante verrà rilasciata una tessera giornaliera compresa nella quota di iscrizione.
Si raccomanda abbigliamento adeguato ad alta montagna.
L’assistenza trasporterà da Vigo di Fassa al rifugio Molignon – dal rifugio Molignon alla malga Ciamin – dalla malga Ciamin a Vigo di Fassa una sola borsa morbida o zainetto per ogni cavaliere e una per ogni cavallo.
A Vigo di Fassa prevista sistemazione in stanze doppie/triple – al Rifugio Molignon in 2 camerate – alla malga Ciamin saranno disponibili dei materassi, necessario sacco a pelo (su richiesta saranno prenotate alcune stanze doppie nelle vicinanze, se disponibili).
I cavalli saranno sistemati in poste coperte/legati al canapo/paddock.
L’organizzazione declina ogni responsabilità per danni, furti, incidenti, infortuni subiti o causati da e ad animali, persone e cose nel corso del trekking.
Il programma potrebbe subire variazioni.

P_20180729_104731_HDR

Quota di iscrizione: 300 euro – Soci Equitrek Trentino sconto 10 euro – Soci Fitetrec Ante sconto 5 euro
La quota comprende:
– giovedì: cena, pernottamento e colazione (in stanze doppie/triple) a Vigo di Fassa
– venerdì: pranzo al rifugio Micheluzzi – cena, pernottamento in camerata e colazione al rifugio Molignon
– sabato: cena, pernottamento e colazione alla malga Ciamin,
– domenica: pranzo in malga
– servizio guide, assistenza, assicurazione infortuni, trasporto bagagli, sistemazione dei cavalli con fieno e mangime (in poste coperte/paddok al maneggio di Vigo di Fassa, legati al canapo venerdì e sabato notte).
Prenotazione
La prenotazione va effettuata entro il 10 agosto 2018 previa verifica dei posti disponibili contattando il numero
324 0857084 – n.b. trekking a numero chiuso

Lascia un commento